Via Erculiani, 192 - Montichiari BS +39 030 9665711 tecnocanapa@senini.it

Costruzione Completa

Tecnocanapa by Senini

offre diverse opportunità e soluzioni tecnico-costruttive per la realizzazione di edifici in Bioedilizia con il biocomposito Natural Beton® in canapa e calce, con i più innovativi sistemi costruttivi ed impianti.

In questo modo, siamo in grado di fornire soluzioni volte al raggiungimento di un elevato standard qualitativo costruttivo per un edificio sano e confortevole attraverso il soddisfacimento dei requisiti di naturalità e salubrità degli ambienti.

Scarica la Brochure Soluzioni Costruttive TecnoCanapa Bioedilizia by SENINI

Involucro

TecnoCanapa offe diverse soluzioni possibili di involucro per pareti e tetti in Natural Beton® e Blocco Ambiente®, biocomposito naturale brevettato di canapa, calce area dolomitica e probiotici senza alcuna aggiunta di elementi o additivi idraulicizzanti. Tutte le soluzioni permettono di ottenere una “pelle” dell’edificio completamente naturale, traspirante e durevole.

  • Blocco Ambiente® e Natural Beton® 200
  • Lastra Gessofibra e Natural Beton® 200
  • Laterizio e Natural Beton® 200
  • Blocco Ambiente® e riempimento Natural Beton® 200

Soluzione per tetto:

  • Tetto traspirante altamente isolato: solaio di copertura in legno, insufflaggio di 30cm di Natural Beton® 200 (0,053 W/mqK), camera di ventilazione e manto di copertura.

Soluzioni di parete

Finiture Materiche

In alternativa alle finiture tradizionali in calce e inerte minerale (ICN Intonaco di Calce Naturale, SNT Stabilitura Naturale Traspirante), la muratura in Blocco Ambiente®  o Natural Beton® 200 può essere finita sia all’interno che all’esterno con Natural Beton® 500 Venezia’, finitura materica con Canapulo Fine, LDN Legante Dolomitico Naturale e Microorganismi Effettivi. Massima traspirabilità, calda al tatto e con l’effetto naturale del canapulo a vista.

Queste soluzioni di involucro si sposano perfettamente con tutte le tipologie di struttura portante a telaio proposte nel mercato edile: calcestruzzo armato, acciaio, legno. Come soluzione ideale da un punto di vista tecnico e della filosofia del costruire green, tecnocanapa by senini consiglia di realizzare strutture portanti a telaio in legno “platform frame”. Il legno come la canapa infatti durante il suo ciclo di vita sottrae anidride carbonica all’ambiente. Dal punto di vista tecnico e costruttivo, la soluzione platform-frame consente di realizzare telai che formano un sistema scatolare altamente rigidi ed antisismico, con una elevata facilità e rapidità di posa, oltre ad adattarsi a qualunque soluzione architettonica. La struttura portante in legno, avendo un peso specifico simile a quello del tamponamento in Natural Beton®, consente di realizzare edifici molto più leggeri degli edifici tradizionali, consentendo una riduzione nel dimensionamento delle fondazioni con riduzione di calcestruzzo armato e costi inutili.

Struttura Portante

Impianti

In alternativa alle finiture tradizionali in calce e inerte minerale (ICN Intonaco di Calce Naturale, SNT Stabilitura Naturale Traspirante), la muratura in Blocco Ambiente®  o Natural Beton® 200 può essere finita sia all’interno che all’esterno con Natural Beton® 500 Venezia’, finitura materica con Canapulo Fine, LDN Legante Dolomitico Naturale e Microorganismi Effettivi. Massima traspirabilità, calda al tatto e con l’effetto naturale del canapulo a vista.

Installando i controtelai monoblocchi isolati, la posa degli infissi risulterà molto semplice e rapida. Per essere all’altezza della prestazione dell’involucro in Natural Beton® di canapa e calce, gli infissi dovranno avere delle prestazioni di isolamento termico altrettanto elevate. Si consiglia l’utilizzo di infissi in legno o legno alluminio con vetri a doppia o tripla camera per una Uw totale inferiore o uguale a 1 W/mqk. In alternativa vi sono ottime soluzioni di qualità anche con telai in pvc.

Infissi

Cambia il modo di Costruire

Tecno Canapa è una gamma di materiali da costruzione altamente performante per una costruzione eco energetica e soddisfa l’elemento fondamentale della nuova strategia di sviluppo sostenibile: minimizzare il consumo energetico durante la fase di produzione del materiale edilizio, nella fase di costruzione e durante l’intero ciclo di vita dell’edificio.